Prenota Ora, compila il modulo:

11 + 6 =

SCOPRIAMO L’EVENTO

Salvatore Amara, chitarrista, cantante, autore e scrittore cagliaritano, inizia a suonare la chitarra da autodidatta a 9 anni, e dopo aver trascorso i primi anni ‘90 a Londra, suonando la chitarra e l’armonica con varie blues bands locali, rientra in Sardegna e nel 1993 fonda la Easy Blues Band, che nel 1995 vince il concorso regionale Narcao Blues Festival; nel 1996 e nel 1997 si esibisce come ospite nuovamente al Narcao Blues Festival ed al Rocce Rosse & Blues Festival di Arbatax, quindi parte in tour in Svizzera, partecipando anche come ospite internazionale al Blues Festival di Munchwilen (cantone S. Gallo); nel 1999 vince la 1° edizione dell’Underground Blues Festival e dal 2013 al 2016 partecipa alle quattro edizioni del Blues Festival di Cagliari – Sulle Strade del Blues, che Salvatore Amara e Paolo Demontis hanno contribuito ad organizzare.

Nel 2015 Salvatore pubblica il suo primo libro Un Salto nel Blues (edizioni CUEC). La Band, che ha suonato come supporting act di Andy J. Forest, Ronnie Jones, B.B. King, Jeff Haley, Peter Green, John Mayall, Jack Evans & John Higgs, Herbie Goins e Jono Manson, propone un vasto repertorio di Blues, Boogie’n’Shuffle, Funk’n’Black, con richiami a Country & Spiritual, costituito in prevalenza da brani originali firmati da Salvatore, tratti dai cinque album prodotti dalla Band, di cui ben quattro in questi ultimi otto anni, che si trovano in vendita presso i principali internet stores e messi in onda in diversi programmi radio internazionali dedicati alla musica Blues, come Kansas City Online Radio U.S.A., Blues across the Marsh – Looker Radio U.K., Boom Boom Roadhouse blues/rock radio show – VFM Vinkovci Radio Croatia, Full House Radio Hour – Dublin City FM.

La Band attualmente è formata da:
Salvatore Amara (voce, chitarra, kazoo)
Mauro Amara (tastiere, cori)
Roberto Loi (basso, cori)
Paolo Demontis (armonica, cori)
Fabio Cuccu (batteria)


LO SPETTACOLO NON È SOLO SUL PALCO.

Ci piacciono la musica, da suonare e da ascoltare, l’architettura e la cucina: non potremmo dunque rinunciare a qualche buon bicchiere, senza esagerare, per accompagnare degnamente qualche chiacchiera e qualche assaggio sfizioso. Ci piace condividere le nostre passioni. Così è nata l’idea di unire una bella sala con palco ad una terrazza panoramica sul Golfo di Cagliari, e godere per tutto l’anno i piaceri della cultura e del convivio.

IL PIACERE AUTENTICO VA CONDIVISO

INOUT Musiclub – Viale G.Marconi 173 (Terrazza – Piano Elevato)

× Prenota con Whatsapp